La mia ansia è differente
superare l'ansia

Cara lettrice o lettore,

andiamo dritti al punto. Quante volte hai sentito parlare di rimedi contro l’ansia, approcci specifici, metodi comprovati da psicologi o da professionisti che hanno risolto lo stesso problema che hai tu?
Molte? Benissimo.

E quante volte hai provato TU STESSA quegli stessi metodi che hanno permesso ad altre persone, prima di te, di sconfiggere l’ansia e le paure che le tenevano bloccate?

Molte poche volte, non è così?

La verità è che la mente umana è molto brava nel creare problemi…

Proprio come un bimbetto viziato che piange se la mamma non gli compra il gelato, la tua mente “fa i capricci” ogni volta che ti sembra di trovare una soluzione utile ai tuoi problemi di ansia.

Facciamo un esempio pratico.

Hai trovato online dei corsi per superare ansia e paure. Oppure, hai trovato il mio servizio di tutoraggio di scrittura e ti sei fatto un’idea di come potremmo lavorare insieme con soddisfazione, velocità e scorrevolezza.
Questo è ciò che cerchi da tempo: un sentiero facilitato e professionale per scrivere il tuo romanzo nel migliore dei modi.

Tutto perfetto, in teoria, almeno fino a quando la tua mente non inizia a dare il via ai pensieri boicottanti:

Sì, il servizio di Alessia è fantastico, ma ora non ho tempo per dedicarmici. Lo farò poi.

 

Ok è tutto molto bello, ma non sono sicura che possa funzionare anche per me.

 

Quanto vorrei fare un percorso di tutoraggio professionale affiancata da Alessia, però costa… è un investimento che in questo momento non mi sento di fare.

Insomma, tutte delle belle scuse fresche fresche, per evitare di fare l’unica cosa che conta davvero: muovere un passo concreto verso la tua realizzazione come scrittore.

La verità? La mente è una vera frana nell’accettare le soluzioni

Bada bene, non ho detto che la mente è una frana nel TROVARE le soluzioni.
Trovarle, le trova eccome.

Anche a te sarà capitato di trovare:

  • Il corso della vita
  • La formatrice che ti piace moltissimo
  • L’approccio che sembra fatto su misura per te

Soltanto che poi, a un passo dal raggiungere la libertà a cui tanto aspiri, c’è qualcosa che ti blocca.
Quella vocina che ti ripete: 

Boh, mah… forse… Forse non fa al caso mio. Ora proprio non riesco… Magari in futuro lo farò.

In poche parole, tu SAI che quella sarebbe la soluzione migliore per te, ma DECIDI comunque di non intraprenderla, di non agire, di stare fermo dove sei, nella speranza che le cose cambino in un futuro non precisato – e senza un piano d’azione definito.

Riflettici logicamente:

Come pensi che in futuro le cose cambino, se TU non fai qualcosa per farle cambiare ADESSO?

Il tuo futuro dipende dalle scelte che fai OGGI. Solo tu hai la responsabilità di rendere la tua vita bella e appagante, o di accontentarti del broncio quotidiano, di un’esistenza grigia e poco soddisfacente.

E guarda che, per farlo, ti basta davvero poco…

Ti basta soltanto iniziare a fare questa operazione semplicissima. Ascolta bene che cosa devi fare:

Devi iniziare a separare l’immagine di te stesso dalla tua vocina limitante.

La vocina che ti frena, che ti spinge a procrastinare, che ti fa rimanere bloccato dove sei adesso, NON SEI TU.
Spesso capita di confondere quella vocina con il vero te, ma in realtà sai a chi appartiene davvero quella voce?

Alla tua PAURA.

Non a te, ma a quella stessa paura che TU stai cercando di superare e di lasciarti alle spalle.

Pensaci un attimo. Pensa alla tua paura come a un compagno/a che non ami più e che stai cercando di mollare.
Pensi che lui se ne stia fermo in un angolo, a farsi scaricare, senza far nulla?

La tua paura percepisce che tu ti vuoi disfare di lei e mette in gioco dei meccanismi mentali per bloccarti, per impedirti di farla fuori una volta per tutte.

Ed è così che quando scegli di non fare quel corso di scrittura, non iniziare quel percorso di tutoring, non iniziare quella nuova attività artistica, non iscriverti a quella scuola di ballo… beh, quando ti fermi NONOSTANTE tu senta dentro di te lo stimolo ad agire, sappi che stai solo assecondando la tua paura.

Come liberarti da questo assillo?

Serve da parte tua uno sforzo, ma sappi che non te lo chiederei se non fossi certa che sei assolutamente PRONTO e CAPACE di compierlo:

Devi smettere di credere alla tua paura e iniziare a credere a te stesso.

Fidati di te, del tuo istinto, del tuo “sesto senso”. Chiamalo come ti pare: hai capito a cosa mi riferisco.

Smetti di farti frenare dalle paure che ti boicottano prima ancora di partire e rispondi “Sì” alla tua vera essenza, che dal profondo del tuo cuore ti implora di darle solo una possibilità.

Che cosa hai da perdere, in fondo?

Scegli il meglio per te stesso. Inizia insieme a me questo viaggio emozionante alla scoperta dei tuoi super poteri nascosti, per superare i blocchi creativi, le incertezze tecniche e le ingenuità stilistiche che ti tengono fermo dove sei, ancorato a una vita che senti come non pienamente appagante.

Dai un’occhiata ai miei servizi di tutoraggio di scrittura e coaching individuale per capire come candidarti per lavorare con me.

Non vedo l’ora di veder sbocciare insieme le meraviglie dentro di te!

Un abbraccio,

Alessia

Può interessarti anche

Atelier della Scrittura

La palestra creativa per aspiranti autori.

già te ne vai?

Non perderti il mio webinar gratuito "Ritrova la Fiducia in te". Accedi ora compilando il form.